Lesioni aggravate e minacce: era già ai domiciliari, arrestato 30enne di Rotondi

I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno tratto in arresto un 30enne di Rotondi, in esecuzione dell’ordinanza di sospensione della detenzione domiciliare e disposizione di espiazione pena in regime detentivo ordinario, emessa dal Tribunale di Benevento.

L’ordinanza è scaturita da un provvedimento di cumulo di pena, comprensivo di quella in espiazione con altre due condanne emesse dall’Autorità Giudiziaria sannita per i reati di lesioni aggravate e minacce, che hanno aumentato la pena di circa due anni.

Successivamente alle formalità di rito il 30enne è stato tradotto alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

Ultimi Articoli

Top News

Incendio distrugge grattacielo a Milano

29 Agosto 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Un incendio è scoppiato in un palazzo di 15 piani in via Antonini, a Milano. Sul posto sono intervenute numerose squadre dei vigili del fuoco. Sono stati evacuati tutti gli abitanti dell’edificio. Distrutta l’intera facciata dell’edificio.Sono 17 le ambulanze più l’elisoccorso intervenute in via Antonini, a Milano, per l’incendio di Torre Moro. […]

[…]

Top News

Covid, 5.959 nuovi casi e 37 decessi in 24 ore

29 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Scendono ancora in Italia i casi Covid. Dai dati del ministero della Salute si evince che i nuovi positivi nelle ultime 24 ore sono 5.959 (ieri erano 6.860) che con 223.086 tamponi processati determinano un tasso di positività del 2,67%. Si registrano 37 decessi mentre i guariti sono 4.298, per gli attualmente […]

[…]