Le norme anti-Covid non fermano lo spaccio di cocaina: arrestato 50enne di Avellino

Fregandosene delle norme anti-Covid, un 50enne di Avellino è stato arrestato dai Carabinieri del capoluogo, poiché ritenuto responsabile di Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I fatti si sono svolti in città, nella mattinata di sabato. L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine e sprovvisto di patente di guida, era stato fermato alla guida di un’utilitaria non coperta da assicurazione.

L’anomalo atteggiamento manifestato dal soggetto ha indotto i Carabinieri ad approfondire il controllo. E all’esito della perquisizione personale e veicolare sono state rinvenute 7 dosi di cocaina, sottoposte a sequestro unitamente alla somma di euro 800, probabile provento dell’illecita attività di spaccio.

Condotto in Caserma, per il 50enne è scattato l’arresto.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]