Lavoro in nero: sospesa un’altra attività imprenditoriale

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno proceduto ad ispezionare svariate attività imprenditoriali.

All’esito delle verifiche eseguite dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore unitamente a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, è stato segnalato alla competente Autorità il titolare di un’impresa, ritenuto responsabile di avere alle proprie dipendenze un lavoratore “in nero”.

Oltre alla “maxi-sanzione per il lavoro irregolare” è scattata la proposta di sospensione dell’attività imprenditoriale, in quanto il titolare impiegava lavoratori privi di regolare assunzione in misura superiore alla soglia del venti percento del totale delle rispettive maestranze fissata dalla normativa vigente.

Ultimi Articoli

Top News

Scuola, Azzolina “No polemiche sterili e scontro politico”

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – “Nel nome della scuola occorrono, pur nel rispetto della dialettica, più collaborazione, più proposte e meno scontro politico, approfittare della scuola per fare mera propaganda significa non agire nell’interesse dei nostri ragazzi. A loro dobbiamo un sistema scolastico migliore, di qualità e al passo con i tempi. Per loro dobbiamo lavorare con […]

[…]

Top News

Bankitalia, a luglio in crescita prestiti a settore privato

9 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A luglio, secondo i dati della Banca d’Italia, i prestiti al settore privato sono cresciuti del 2,8% sui dodici mesi (2,3 in giugno). I prestiti alle famiglie sono aumentati dell’1,7% sui dodici mesi (1,6 in giugno) mentre quelli alle società non finanziarie sono aumentati del 4,4% (3,6 nel mese precedente). I depositi […]

[…]