Lavorava in nero e percepiva il reddito di cittadinanza: multa e denuncia

I Carabinieri della Stazione di Teora, congiuntamente al personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, ha riscontrato che un lavoratore, privo di regolare assunzione, percepiva indebitamente l’assegno collegato al reddito di cittadinanza.

Alla luce delle evidenze emerse, a carico della legale rappresentante della società è scattata la sanzione amministrativa per un importo di oltre 4mila euro.

Ultimi Articoli