L’aspetta sotto casa armato di bastone: i Carabinieri salvano una 40enne e arrestano lo stalker

I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno tratto in arresto un 39enne di Montesarchio ritenuto responsabile del reato di “Atti persecutori”.

Vittima dello stalking una 40enne della Valle Caudina che, disperata e sfiancata dal clima di paura in cui era costretta a vivere, ha rivolto la richiesta di aiuto ai Carabinieri.

Nella serata di sabato, la pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia di Avellino, ha scortato la donna fino a casa.

La vittima aveva da poco denunciato i vari comportamenti persecutori (per ultimo le minacce subite lo stesso giorno). I Carabinieri hanno bloccato l’uomo che, con un grosso bastone, l’attendeva sotto la sua abitazione con l’evidente intendo di aggredirla.

Disarmato e condotto in Caserma, il 39enne è stato tratto in arresto.

Ultimi Articoli