L’appello di Walter, disoccupato e separato: “Qualcuno mi aiuti”

LA DISPERAZIONE – Walter Cipriano è un giovane di Sturno, ex pasticciere ora disoccupato e da otto mesi separato. La moglie lo ha lasciato dopo aver perso il lavoro, e da allora per il 48enne che ha scritto una lunga e disperata lettera alla nostra redazione è iniziato il calvario dei padri che devono mantenere con grossi sacrifici una famiglia che non c’è più. “Prima ancora che finisse il mio matrimonio – scrive Walter Cipriano – ero alla ricerca disperata di un impiego, ma niente. Ho chiesto aiuto ai soliti politici di turno che ti promettono e poi si dimenticano subito di te. In fondo, i problemi sono sempre e solo di chi li ha e non pretendo certo di scaricarli ad altri”. E’ uno sfogo composto e dignitoso quello di Walter. Ed è lo sfogo di un uomo che ha sofferto tanto e nonostante tutto prova a trovare nuovi spunti per andare avanti. Eppure. “Ci sono dei momenti in cui lo sconforto prende il sopravvento – continua sempre Cipriano – e vorresti farla finita per sempre. Purtroppo, è capitato anche a me nell’ultimo periodo di gettare la spugna. La vita è un bene raro e prezioso, mi sono poi detto, e non può essere buttato via così nonostante tutto”.
La storia di Walter Cipriano ricalca quella di tanti uomini come lui, separati e senza lavoro, uomini ridotti in povertà da una legge sbilanciata che li penalizza. E quando non hai nemmeno un’occupazione allora sì che la vita diventa un percorso a ostacoli. “Non posso andare avanti così – si sfoga sempre Walter – perciò ho deciso di chiedere pubblicamente aiuto a qualche anima buona. Sono disposto a fare qualsiasi lavoro: l’importante è solo lavorare per garantire comunque un futuro ai miei figli e per non commettere sciocchezze. Qualcuno mi dia una mano”. E speriamo davvero di poter dare almeno noi una mano concreta a Walter Cipriano attraverso questo appello accorato lanciato dalla nostra testata.

Ultimi Articoli

Top News

Per Intesa Sanpaolo conti in crescita, nuovo piano quadriennale

4 Agosto 2021 0
TORINO (ITALPRESS) – Intesa Sanpaolo chiude il semestre con tre miliardi di utile, l’obiettivo di arrivare almeno a quattro a fine anno e salire fino a cinque miliardi per tutto il 2022. L’anno prossimo è anche quello del nuovo piano industriale quadriennale, cui il Ceo Carlo Messina sta lavorando. Una boccata d’ossigeno fondamentale per i […]

[…]

Top News

Covid, 6.596 nuovi casi 21 morti e positività al 3%

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Crescono i casi Covid in Italia. Secondo i dati del ministero della Salute, i nuovi positivi sono 6.596 in crescita rispetto ai 4.845 di ieri. I tamponi processati sono 215.748 determinando un tasso di positività in leggero aumento al 3,05%. Sono 21 i decessi, 3.565 i guariti mentre gli attualmente positivi salgono […]

[…]

Top News

Poste, Del Fante “Risultati frutto spirito di squadra”

4 Agosto 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Quello che ci sta dando grande forza è lo spirito di squadra e la voglia di fare da parte di tutti i dipendenti: i numeri si vedono e raccontano il nostro impegno”.Commentando i numeri superiori alle attese di Poste Italiane, che chiude il bilancio del primo semestre 2021 con un utile netto […]

[…]