Lavoro nero, Fai Cisl plaude operato della GdF di Ariano

“La FAI-CISL da sempre impegnata a contrastare il grave fenomeno del lavoro nero, del lavoro sommerso, apprende con sollievo i risultati dell’attività di controllo degli uomini della Guardia di Finanza di Ariano Irpino, promossa dal comando provinciale di Avellino”. E’ quanto afferma il segretario provinciale Raffaele Tangredi. “Il lavoro nero in agricoltura – prosegue – è una realtà che viene da lontano, trova ampie aree nelle quali attecchisce con minore resistenza per cause legate soprattutto alle condizioni di grande difficoltà sociali ed economiche della popolazione. In Irpinia il fenomeno, in passato, coinvolgeva soprattutto i braccianti locali che lavoravano nelle aziende agricole del Salernitano, Foggiano e Napoletano, oggi, invece, investe le stesse aziende agricole locali. Le ragioni sono da ricercarsi in una condizione sociale ed economica debole, povera, dove maggiore è la richiesta di lavoro ed ampia, per il datore di lavoro, la possibilità di scegliere tra un vero e proprio esercito di disoccupati e di disperati, in cerca di una occupazione per sopravvivere. Nel tempo il fenomeno si è evoluto, e non ridimensionato, oggi coinvolge soprattutto i lavoratori stranieri che lavorano e vivono in condizioni disagiate, sottopagati e senza alcuna tutela previdenziale e assistenziale. Difficile per un sindacato serio penetrare nel sistema a tutela e difesa dei lavoratori della terra senza diritti, siano essi locali o stranieri. Confidiamo pertanto che l’azione di contrasto al lavoro nero iniziata della Guardia di Finanza continui sul territorio Provinciale, facendo emerge quelle aziende agricole che operando nella illegalità, non solo sfruttano i lavoratori, ma mettono in serie difficoltà le aziende oneste immettendo sul mercato prodotti a costi inferiori. Non dimentichiamo, infine, che i lavoratori agricoli sono tra i primi per infortuni e decessi sul lavoro”, conclude Tangredi.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]