La terra torna a tremare: scossa di terremoto in Alta Irpinia

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.2 è stata registrata questa mattina intorno alle 6.50 in una zona a confine tra le province di Avellino e Salerno. Ne dà notizia l’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Epicentro del sisma l’area tra i comuni di Bagnoli Irpino, Montella, Acerno e Campagna: questi ultimi due in provincia di Salerno. Il movimento tellurico si è esteso fino ai comuni di Calabritto, Caposele, Cassano irpino, Castelfranci, Castelvetere sul Calore, Lioni, Montemarano, Nusco, Senerchia, Torella dei Lombardi e Volturara Irpina.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]