Isochimica, Della Pia-Ferrero: “Riconsegnata dignità a ex operai”

AVELLINO – “Le indagini inerenti alla vicenda Isochimica si chiudono con una serie di capi d’imputazione che inequivocabilmente rappresentano gli effetti devastanti prodotti da quell’azienda. Per anni insieme ad un’inossidabile avanguardia di lavoratori abbiamo denunciato, costruito mobilitazioni, tentato opere di sensibilizzazione, lottando contro un solido muro di gomma eretto dal sistema, intreccio tra imprenditoria, criminalità organizzata, politica e organi dello Stato, che in nome d…

AVELLINO – “Le indagini inerenti alla vicenda Isochimica si chiudono con una serie di capi d’imputazione che inequivocabilmente rappresentano gli effetti devastanti prodotti da quell’azienda. Per anni insieme ad un’inossidabile avanguardia di lavoratori abbiamo denunciato, costruito mobilitazioni, tentato opere di sensibilizzazione, lottando contro un solido muro di gomma eretto dal sistema, intreccio tra imprenditoria, criminalità organizzata, politica e organi dello Stato, che in nome del profitto non ha disdegnato mandare a morire giovani operai assetati di lavoro, in una terra povera e logorata dal sisma oltre che smembrare violentemente, forse irreversibilmente un intero territorio. Il lavoro della Procura della Repubblica di Avellino guidata dal Dott. Rosario Cantelmo riconsegna dignità agli ex operai sovente ignorati, spesso derisi, sopportati, sbeffeggiati con false promesse, noi siamo lieti dell’esito scaturito dalla chiusura delle indagini, tuttavia non possiamo gioire, per i troppi morti, i tanti ammalati e per le conseguenze ambientali prodotte da una banda di delinquenti. Il coinvolgimento delle Ferrovie dello Stato e dei responsabili Asl è un atto di giustizia, visto il ruolo criminogeno avuto. Seguiremo con attenzione l’Iter processuale con fiducia e, valuteremo l’ipotesi di costituirci parte civile nel processo, nello stesso tempo continueremo la battaglia per il pensionamento dei lavoratori, la bonifica del territorio e un protocollo di vigilanza sanitaria per tutti efficace, costante e condiviso con le vittime”. Così il segretario provinciale del Prc-Fds Tony Della Pia ed il segretario nazionale Paolo Ferrero.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]