IPhone a prezzo conveniente: truffato giovane irpino

I Carabinieri della Stazione di Montemarano hanno denunciato un trentenne di Casavatore (NA) ritenuto responsabile di truffa.

A cadere nella sua trappola, un ragazzo di Castelvetere sul Calore che, dovendo acquistare un nuovo iPhone, è stato attratto dalla classica offerta conveniente pubblicata su un sito online. Considerato l’ottimo prezzo, ottenute le giuste spiegazioni, il truffato ha proceduto a versare 600 euro mediante bonifico su carta prepagata.

Ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore si è reso irreperibile sui contatti forniti, omettendo la consegna del cellulare.

Le indagini condotte dai Carabinieri hanno consentito di risalire all’identità del presunto responsabile che, alla luce delle evidenze emerse, è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Ultimi Articoli