Inchiesta Moscati: il Procuratore Di Popolo esce allo scoperto

Inchiesta Moscati, ad alcuni giorni di distanza dal pronunciamento dell’alta corte con il quale si annullava l’ordinanza dei magistrati avellinesi esce allo scoperto il Procuratore della Repubblica di Avellino, dr. Angelo Di Popolo il quale spiega: “Con riferimento alle notizie di stampa relative all’annullamento ad opera della Cassazione dell’ordinanza del Tribunale del Riesame di Napoli applicativa delle misure cautelari concernenti l’indagine sui ricoveri presso l’Ospedale Moscati di Avellino, mi permetto di segnalare che non risponde al vero la circostanza che nel dispositivo di annullamento della Cassazione vi sia riferimento all’insussistenza di gravi indizi di colpevolezza a carico degli imputati. A tal fine trasmetto copia del dispositivo della sentenza, pubblicato e divulgato, che allo stato costituisce l’unico concreto parametro di riferimento processuale ed evidenzia soltanto che è stato disposto “l’annullamento con rinvio” dell’ordinanza del Tribunale della Libertà di Napoli”.

– CLICCA QUI PER VISIONARE IL DISPOSITIVO DELLA SENTENZA

Ultimi Articoli