Inchiesta appalti in Provincia, Imbriano: “Serviva più attenzione”

AVELLINO – “È davvero molto grave quanto sembra emergere dal lavoro del pm Roberto Patscot. Le prime indagini raccontano di un vero e proprio sistema di gestione degli appalti pubblici nel Settore dell’Edilizia Scolastica, capace di condizionarne l’esito a favore di imprese compiacenti, il cui perno sarebbe un dipendente della Provincia di Avellino”. E’ quanto afferma Gennaro Imbriano, componente dell’Assemblea Regionale di SEL.
“Spetterà ora agli inquirenti verificare la fondatezza delle accuse ed accertare che il sistema non possa interessare anche altri settori dell’amministrazione. Di certo è apprezzabile, ma non basta, la disponibilità espressa dal Presidente Sibilia a costituirsi parte civile in un eventuale processo. Ci vuole soprattutto, da parte di chi ha la responsabilità di guidare la Provincia, un’attenzione quotidiana maggiore su quanto avviene nelle stanze di Palazzo Caracciolo”, conclude Imbriano.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]