Incendio in un supermercato di Avellino: denunciata 50enne pregiudicata

I Carabinieri della Stazione di Avellino hanno denunciato una 50enne ritenuta responsabile del reato di “Danneggiamento seguito da incendio”.

I fatti si sono verificati lo scorso mese di luglio ad Avellino.

I Carabinieri e i Vigili del Fuoco intervennero tempestivamente in un noto supermercato di via Tagliamento, dove era stato segnalato un principio d’incendio.

Grazie all’acquisizione delle immagini riprese dalle telecamere dell’impianto di videosorveglianza, i Carabinieri sono risaliti all’identità della donna che, per motivi ancora da accertare, aveva appiccato il fuoco al contenuto di un cestino all’interno dei locali adibiti alle toilettes.

Per la 50enne, nota alle Forze dell’Ordine, è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Ultimi Articoli