Incendi boschivi: pronta una task force

Incendi boschivi: si inizia a fare sul serio prima ancora dell’emergenza. Prevenzione e controllo del territorio. Stamane vertice in Prefettura. Intorno allo stesso tavolo governo, regione, enti locali (comuni e comunità montante), forze dell’ordine e associazioni di volontariato. “Stiamo costruendo una rete capillare che ci consente di fare prevenzione e controllo del territorio – ha dichiarato Claudia Campobasso, dirigente del Genio civile di Avellino – in maniera tale da contenere e fronteggiare eventuali situazioni critiche”. Dal canto suo, il sindaco di Montoro, Mario Bianchino alla luce dei devastanti roghi dell’anno scorso sul monte Salto ha chiesto maggiore incisività sul piano delle indagini. “Sono atti criminali – ha tuonato il primo cittadino – gli autori vanno stanati senza esitazione”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 25 positivi, altri 6 ad Avellino

19 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 663 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 25 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 4, residenti […]

Attualità

Covid, ancora una vittima in Irpinia

19 Novembre 2021 0

È deceduto nel primo pomeriggio di oggi, in una delle stanze di isolamento Covid dell’Unità operativa di Anestesia e Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera Moscati di Avellino, un paziente di 71 anni di Mercogliano. L’uomo era ricoverato dal […]

Politica

Psicodramma democratico

19 Novembre 2021 0

Il Partito democratico ha congelato il tesseramento sospetto avvenuto innanzitutto nella città di Avellino, respingendo i presunti assalti alla diligenza dell’area che fa capo al sindaco di Avellino Gianluca Festa, e al suo omologo di […]