In casa con 5 kg di cocaina: pregiudicato in manette

Nella giornata di ieri 7 marzo 2016 i Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito di specifici servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio del mandamento baianese, hanno tratto in arresto un pregiudicato di Avella.
In particolare, i militari della Stazione di Avella, a seguito di diversi servizi di osservazione nei pressi dell’abitazione del predetto, insospettiti da un flusso anomalo di persone …

Nella giornata di ieri 7 marzo 2016 i Carabinieri della Compagnia di Baiano, nell’ambito di specifici servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti sul territorio del mandamento baianese, hanno tratto in arresto un pregiudicato di Avella.
In particolare, i militari della Stazione di Avella, a seguito di diversi servizi di osservazione nei pressi dell’abitazione del predetto, insospettiti da un flusso anomalo di persone che generalmente caratterizza e contraddistingue obiettivi operativi di siffatta natura, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare, rinvenendo circa 5 chilogrammi di sostanza stupefacente. Nel corso dell’attività di ricerca, venivano trovati tre borsoni di diverse dimensioni, occultati, in maniera separata, all’interno di diversi mobili dell’abitazione, contenenti:
– più di 300 ovuli con all’interno hashish, sigillati mediante cellophane;
– 12 panetti di analoga sostanza stupefacente;
– un sacchetto con circa 50 grammi di cocaina pura;
– diverse bustine di plastica contenente marijuana.
Durante l’attività venivano inoltre rinvenuti due bilancini di precisione ed altro materiale potenzialmente idoneo al confezionamento di dosi verosimilmente destinate all’illecito mercato.
Nel prosieguo dell’operazione infine, nascosta in un armadio, veniva trovata una pistola ad aria compresa, avente la canna non colorata di rosso che ne permette il riconoscimento quale arma inoffensiva.
Quanto rinvenuto, è stato sottoposto a sequestro penale.
Il 49enne, inchiodato alle proprie responsabilità da tutte le evidenze raccolte, veniva quindi dichiarato in stato di arresto poiché ritenuto responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti nonché detenzione illegale di armi.
Dopo le formalità di rito espletate in Caserma, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale di Bellizzi Irpino a disposizione della Procura della Repubblica di Avellino diretta dal Procuratore Dott. Rosario Cantelmo.

Ultimi Articoli

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]