In auto con un machete: 50enne denunciato dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino che vede i militari dell’Arma irpina quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno denunciato in stato di libertà un 50enne, per porto abusivo di armi. In particolare, durante un controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza, a seguito di perquisiz…

I Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, nell’ambito dell’attività di controllo del territorio disposta dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino che vede i militari dell’Arma irpina quotidianamente impegnati per garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno denunciato in stato di libertà un 50enne, per porto abusivo di armi. In particolare, durante un controllo alla circolazione stradale, i Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza, a seguito di perquisizione effettuata sul veicolo sul quale viaggiava l’uomo, hanno rinvenuto un machete lungo 70 cm, occultato nell’abitacolo. I militari operanti, ai quali non veniva fornita alcuna valida giustificazione in relazione al machete rinvenuto, ravvisando pertanto profili di illiceità nella situazione riscontrata, provvedevano a deferire il 50enne in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, diretta dal Procuratore dott. Rosario Cantelmo, per il reato di porto abusivo di armi. Il machete è stato sottoposto a sequestro.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]