Già allontanato dalla casa familiare, molesta l’ex convivente: arrestato a Cervinara

I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno sottoposto agli arresti domiciliari un 40enne della Valle Caudina, in ottemperanza di un’ordinanza emessa dal Tribunale di Avellino.

L’uomo, responsabile di maltrattamenti in famiglia e inosservanza degli obblighi di assistenza familiare, a poca distanza di tempo dall’esecuzione della misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare con divieto di avvicinamento alle persone offese, ha violato le prescrizioni impostegli, rendendosi responsabile di episodi di avvicinamento molesto nei confronti dell’ex convivente.

Gli elementi probanti acquisiti dai Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno consentito l’aggravamento della misura in corso, ritenuta non più idonea a salvaguardare le esigenze di tutela della persona offesa.

Il 40enne, dopo le formalità di rito, è stato dunque sottoposto agli arresti domiciliari.

Ultimi Articoli

Baiano

Lavoro in nero: sospesa un’altra attività imprenditoriale

7 Dicembre 2019 0

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno proceduto ad ispezionare svariate attività imprenditoriali. All’esito delle verifiche eseguite dai Carabinieri della Stazione di Montoro Superiore unitamente a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Avellino, è stato […]