Fiano e Greco falsi: maxi sequestro nel salernitano

La Guardia di Finanza di Salerno ha scoperto in un capannone industriale fatiscente di Montecorvino Pugliano, oltre tremila prodotti di illecita provenienza con marchi contraffatti e dannosi alla salute. I finanzieri del comando provinciale hanno sequestrato sia il capannone di oltre 2000 metri quadrati che il considerevole quantitativo di svariate categorie merceologiche, recanti marchi registrati di note aziende, tra cui Greco di Tufo e Fiano di Avellino, per un valore commerciale di circa 300 mila euro. Il responsabile, un 60enne del posto, è stato denunciato in stato di libertà per i reati che vanno dalla vendita di prodotti con segni falsi alla contraffazione e ricettazione.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]