Furto in un supermercato di Mercogliano: nei guai 30enne rumena

La pattuglia della Stazione di Mercogliano era impegnata in un servizio perlustrativo quando è subito intervenuta presso un noto supermercato del luogo dove era stata segnalata la presenza di una donna che stava rubando costosi prodotti per la bellezza e la cura del corpo.

Sul posto i Carabinieri hanno identificato la presunta responsabile: si tratta di una trentenne di origini romene e residente a Napoli, con a carico precedenti di polizia, la quale all’esito di perquisizione è stata trovata in possesso della merce appena rubata.

Alla luce delle evidenze emerse, per la predetta è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuta responsabile del reato di “Furto aggravato”.

Attesa l’illiceità della condotta posta in essere e l’ingiustificata presenza in quel Comune, la trentenne è stata altresì proposta per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

La refurtiva è stata restituita all’avente diritto.

Ultimi Articoli

Top News

Intesa Sanpaolo, la Banca dei Territori si rinnova

8 Giugno 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Dodici direzioni regionali, una nuova direzione dedicata all’agribusiness accanto alla direzione Impact e a quelle dedicate ai clienti retail e alle PMI. E’ la nuova struttura della Banca dei Territori di Intesa Sanpaolo, presentata da Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori, che ha illustrato come a valle dell’integrazione di UBI […]

[…]