Fondo agricolo diventa discarica per l’edilizia

Fondo agricolo diventa discarica per l’edilizia
Un fondo agricolo trasformato in una discarica per materiale di risulta dell’edilizia. Lo hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Baiano ad Avella. Il sequestro ha riguardato un’area di circa 4mila metri quadrati. Nei guai è finito il proprietario del terreno: un 49enne del posto. Con lui so…

Fondo agricolo diventa discarica per l’edilizia

Un fondo agricolo trasformato in una discarica per materiale di risulta dell’edilizia. Lo hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Baiano ad Avella. Il sequestro ha riguardato un’area di circa 4mila metri quadrati. Nei guai è finito il proprietario del terreno: un 49enne del posto. Con lui sono stati denunciati a piede libero anche due operai, rispettivamente di 23 e 42 anni, sorpresi proprio dai militari dell’Arma mentre smaltivano i rifiuti speciali. Si tratta di materiale proveniente dalla demolizione di alcuni fabbricati. All’operazione hanno preso parte anche gli uomini della polizia municipale di Avella. Tutti gli indagati dovranno ora rispondere davanti all’autorità giudiziaria del reato di smaltimento illegale di rifiuti.

Ultimi Articoli

Avellino

Carcere di Avellino: ancora violenza e sequestro di telefonini

2 Dicembre 2021 0

Ennesimo evento critico violento nella Casa Circondariale di Avellino. Ricostruisce l’accaduto Emilio Fattorello, segretario nazionale per la Campania del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE: “Un detenuto problematico con patologie psichiatriche, in un raptus di inaudita […]

Ariano Irpino

L’ ospedale di Ariano riceve il bollino rosa

2 Dicembre 2021 0

L’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino è fra i 354 ospedali italiani che hanno avuto assegnato il bollino rosa per il prossimo biennio. Fondazione Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna e di genere, premia il […]

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]