Falso contratto di energia elettrica, truffa per 6mila euro: denunciato 40enne

I Carabinieri della Stazione di Montella hanno denunciato un 40enne di Napoli, ritenuto responsabile di “Truffa”, “Sostituzione di persona” e “Trattamento illecito dei dati personali”.

L’indagine prende spunto dalla denuncia presentata dalla vittima che, qualche giorno fa, si è vista recapitare una comunicazione per il pagamento di oltre 6mila euro relativo ad un consumo di energia elettrica fornita da una società con la quale non aveva mai stipulato alcun contratto.

Gli investigatori, dopo aver escluso che potesse trattarsi di mero errore, hanno avviato le verifiche e svelata la procedura truffaldina alla base dell’addebito, scaturito da un contratto stipulato con falsi documenti a nome del malcapitato.

All’esito dell’attività d’indagine i Carabinieri sono riusciti ad individuare il presunto responsabile che è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Ultimi Articoli

Top News

Bankitalia “Debito pubblico sostenibile, ma serve più crescita”

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “L’indicatore di sostenibilità del debito di lungo periodo calcolato dalla Commissione europea suggerisce che, superati gli effetti della crisi, l’aggiustamento dei conti richiesto per stabilizzare il nostro debito sia contenuto, in linea con quello medio dei paesi dell’area dell’euro. Ciò conferma che il debito pubblico dell’Italia è sostenibile”. Così i rappresentanti della […]

[…]

Top News

Birra Messina, una piattaforma sulle meraviglie inattese della Sicilia

20 Aprile 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Partendo dalla Sicilia che non ti aspetti, è nata l’idea di un viaggio attraverso storie di successo dell’Isola che ora vivono nella piattaforma digitale di Birra Messina “La Sicilia si sente”: 9 storie, una per ognuna delle 9 province siciliane, 9 esperienze diverse che, attraverso la voce dei protagonisti, parlano di chi […]

[…]