Erano pronti a compiere furto in villa: fermati quattro stranieri

Con tutta probabilità volevano mettere a segno l’ennesimo furto in appartamento. A bloccarli alle 4 di questa mattina prima che scattasse il raid sono stati gli agenti della sezione Volanti della Questura di Avellino. Si tratta di due bulgari e due indiani. Erano a bordo di un furgone parcheggiato nei pressi di alcune villette di via De Gasperi, nel pieno centro di Avellino. Tre di loro, alla vista degli agenti, hanno provato a nascondersi all’interno della cella frigorifero del furgone. I quattro non hanno saputo fornire spiegazioni sul perché si trovassero a quell’ora in città. Nei confronti di tre è scattato il foglio di via mentre il quarto è stato colpito da decreto di espulsione perché clandestino.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]