Era ricercato per furto in appartamento: 29enne ai domiciliari

I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno tratto in arresto un 29enne del posto, già gravato da precedenti di polizia, in seguito ad una sentenza di condanna pronunciata a suo carico, e passata in giudicato, che lo riconosceva responsabile di un furto in abitazione commesso qualche anno fa nel centro Caudino. L’uomo, destinatario di un ordine di cattura spiccato dal Tribunale di Sorveglianza di Napoli, era attivamente ricercato dagli uomini dell’Arma, costantemente impegnati in quella cap…

I Carabinieri della Stazione di Cervinara hanno tratto in arresto un 29enne del posto, già gravato da precedenti di polizia, in seguito ad una sentenza di condanna pronunciata a suo carico, e passata in giudicato, che lo riconosceva responsabile di un furto in abitazione commesso qualche anno fa nel centro Caudino. L’uomo, destinatario di un ordine di cattura spiccato dal Tribunale di Sorveglianza di Napoli, era attivamente ricercato dagli uomini dell’Arma, costantemente impegnati in quella capillare attività di controllo del territorio tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità, ed è stato rintracciato dai militari nel corso di un servizio perlustrativo. Riconosciutolo ed avuta conferma dell’esecutività della pena attraverso la doverosa interrogazione della Banca Dati, i Carabinieri lo hanno così dichiarato in arresto ed associato in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione, dove salderà il proprio debito con la giustizia.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]