Enpa: liberati i verdoni salvati il 7 agosto

Venerdi 29 agosto i volontari dell’Enpa sezione di Avellino hanno liberato in natura i verdoni salvati il 7 agosto 2014. Ricordiamo che i verdoni (di sesso femminile) erano caduti da un nido. Sono stati alimentati artificialmente con un pastone apposito composto anche da vitamine finchè non sono diventati autosufficienti ed hanno iniziato a cibarsi da soli di semi reperibili in natura e di frutta. Sono stati trattati con un antiparassitario ed un anti acaro. Inoltre hanno completato la riabili…

Venerdi 29 agosto i volontari dell’Enpa sezione di Avellino hanno liberato in natura i verdoni salvati il 7 agosto 2014. Ricordiamo che i verdoni (di sesso femminile) erano caduti da un nido. Sono stati alimentati artificialmente con un pastone apposito composto anche da vitamine finchè non sono diventati autosufficienti ed hanno iniziato a cibarsi da soli di semi reperibili in natura e di frutta. Sono stati trattati con un antiparassitario ed un anti acaro. Inoltre hanno completato la riabilitazione e sono state effettuate diverse prove di volo prima della liberazione sul posto dove erano stati trovati.
Il verdone è presente in tutt’Italia. Si adatta a qualsiasi habitat, anche se predilige le zone al di sopra dei 1000 metri. Frequenta campagne alberate, boschi, frutteti, seminati e giardini; si posa sugli alberi e sui cespugli e saltella a terra. Come tutti gli uccelli granivori si nutre di semi, con particolare preferenza per i semi oleosi, non disdegna qualche insetto o verme, specie nel periodo della riproduzione. Il tesoriere provinciale Dora Mesolella e la volontaria Flavia Cacace sono entusiaste per essere riuscite a salvare ma soprattutto a svezzare e liberare le due verdoncine, un’impresa secondo alcuni che era impossibile. “Questo dimostra che quando c’è l’amore, la costanza, la determinazione e l’esperienza nel salvare animali indifesi nulla è impossibile. Grazie all’Enpa che protegge tutti gli animali indistintamente adesso le due verdoncine trovate in condizioni pessime possono essere felici di vivere liberamente in natura”.

Ultimi Articoli

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]

Attualità

Covid in Irpinia: 50 positivi. 17 ad Avellino

7 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 917 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 50 persone: – 1, residente nel comune di Aiello del Sabato; – 2, residenti nel comune di Avella; – 17, residenti nel […]

Cervinara

Evade più volte dai domiciliari, 50enne condotto in carcere

7 Dicembre 2021 0

Ristretto ai domiciliari per evasione, aveva più volte posto in essere comportamenti incompatibili con la prosecuzione della misura alternativa a cui era sottoposto. La puntuale refertazione di quanto rilevato dai Carabinieri della Stazione di Cervinara […]

Calcio Avellino

Avellino Bari : i lupi evitano nel finale la sconfitta

6 Dicembre 2021 0

Finisce in parità il monday night della diciassettesima giornata di serie C tra Avellino e Bari 1-1. In vantaggio la capolista con Antenucci al 33′ su rigore , pareggio al 83′ di Kanoutè per i lupi. IL TABELLINOMarcatori: rig. Antenucci 33′, Kanouté […]