Emergenza idrica risolta a Bellizzi. Ad Ariano resta l’allarme

Di seguito vi proponiamo la nota a firma del segretario generale della Uilpa Penitenziari, Eugenio Sarno. “Questa mattina mi sono recato presso la Casa Circondariale di Avellino per assumere in via diretta quale fosse la situazione a seguito dei disordini verificatisi giovedì nella sezione A.S . Protesta scoppiata a seguito della sospensione della fornitura idrica. In primis ho potuto rilevare ed apprezzare la grande disponibilità e professionalità del personale di polizia penitenziaria in serv…

Di seguito vi proponiamo la nota a firma del segretario generale della Uilpa Penitenziari, Eugenio Sarno. “Questa mattina mi sono recato presso la Casa Circondariale di Avellino per assumere in via diretta quale fosse la situazione a seguito dei disordini verificatisi giovedì nella sezione A.S . Protesta scoppiata a seguito della sospensione della fornitura idrica. In primis ho potuto rilevare ed apprezzare la grande disponibilità e professionalità del personale di polizia penitenziaria in servizio quella notte, ma anche delle unità che sono accorse libere dal servizio per riportare la calma e ripristinare l’ordine. Con sollievo ho appreso che le condizioni del Sovrintendente, che dovette ricorrere alla cure ospedaliere per un principio di intossicazione da fumi, sono in netto miglioramento. Nel corso della visita ho incontrato il Direttore Pastena con il quale abbiamo condiviso l’apprezzamento per l’intervento dell’Alto Calore che garantirà nel futuro una costante erogazione di acqua senza prevedere più alcuna sospensione. Per tale ragione ho incontrato il Presidente De Stefano, a cui ho partecipato il compiacimento della Uilpa penitenziari per aver risolto un problema che aveva indubbi risvolti di ordine igienico sanitario ma anche di ordine pubblico. Se,però, la situazione dell’approvvigionamento idrico al carcere di Bellizzi Irpino può definitamente essere considerata risoltasi, restano inalterate le problematiche afferenti all’erogazione di acqua al cercare di Ariano Irpino. Una situazione, per stessa ammissione dell’Amministrazione Penitenziaria, di difficile risoluzione considerato che non esiste alcuna mappa della rete idrica interna (Ariano è tra le c.d. Carceri d’oro) che pur necessità di interventi immediati atti a tamponare le numerose perdite. Per queste ragioni il Provveditore Regionale, Contestabile, ha incaricato l’ Ufficio Tecnico del Prap a redigere un progetto che preveda il rifacimento ex novo dell’intera rete idrica del carcere del tricolle. Mi pare evidente che questo impegno deve essere portato a termine nel più breve tempo possibile e non mancherò di sollecitare il Dipartimento della’ Amministrazione Penitenziaria e lo stesso Ministero della Giustizia a garantire l’appostamento dei fondi necessari per la realizzazione dell’opera”.

Ultimi Articoli

Top News

G20, Visco “Attendiamo buone notizie ma crisi non è finita”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “La situazione economica e finanziaria, dovrà essere supportata dalla crescita. Ci attendiamo buone notizie dallo sviluppo economico, bisogna essere cauti prima di andare avanti. Non abbiamo parlato di uscita dalla crisi, ma siamo concentrati sulle policy di supporto”. Così Ignazio Visco, governatore della Banca d’Italia, in conferenza stampa al termine della riunione […]

[…]

Top News

G20, Franco “Ripresa fragile e iniqua”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Le condizioni dell’economia e della salute restano difficili. Dobbiamo monitorare la situazione e aumentare gli sforzi. I ministri e i governatori delle banche centrali, hanno riaffermato l’impegno ad aumentare il coordinamento internazionale. Ci siamo concentrati su alcune priorità. La ripresa è fragile e iniqua. Ministri e governatori hanno concordato la necessità di […]

[…]

Top News

Coronavirus, 20.499 nuovi casi e 253 decessi in 24 ore

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sfondano quota 20 mila i contagi da covid registrati nelle ultime 24 ore. Esattamente i nuovi positivi, secondo il bollettino del Ministero della Salute, sono 20.499 a fronte di un minore numero di tamponi, 325.404, un dato che fa impennare l’indice di positività al 6,2%. Calano però i decessi, 253, ieri erano […]

[…]

Top News

Franceschini “Il 27 marzo riaprono cinema e teatri in zona gialla”

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Cinema e teatri riapriranno il 27 marzo. Lo annuncia il ministro della Cultura Dario Franceschini su twitter: “Il confronto con il CTS e le integrazioni ai protocolli di sicurezza potranno consentire, in zona gialla, la riapertura di teatri e cinema dal 27 marzo, Giornata mondiale del teatro, e l’accesso ai musei su […]

[…]

Top News

Nasce il ministero della Transizione Ecologica

26 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il Consiglio dei ministri ha approvato il decreto legge “Ministeri”, che riorganizza competenze e strutture di alcuni dicasteri. Nasce così con questo provvedimento il ministero della Transizione ecologica (Mite), che sostituisce il ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio e del mare. Ampio l’ambito di azione del nuovo dicastero, che assorbe, oltre […]

[…]