E’ un 17enne il centauro che ha investito anziano

E’ un 17enne il centauro che ha investito anziano

Identificato il centauro che ha investito un anziano di 89 anni a Grottaminarda. Determinanti i posti di blocco e di controllo effettuati dai Carabinieri in tutta la zona a confine con Grottaminarda. Le pattuglie dei Carabinieri delle Compagnie di Ariano Irpino, Mirabella Eclano e Sant’Angelo dei Lombardi impegnate nei posti di blocco scattati a seguito dell’investimento di Antonio Pasquale Palumbo, il pensionato che questa mattina è stato investito sulla Strada Statale 90 “delle Puglie”, in corrispondenza del centralissimo Corso Vittorio Veneto, hanno consentito di fare piena luce sulla vicenda. L’uomo, per la cronaca, ne avrà per 30 giorni a causa delle fratture di quattro costole e della frattura bimalleolare della gamba destra. Le varie pattuglie di Carabinieri che hanno bloccato le strade in uscita da Grottaminarda, infatti, hanno segnalato immediatamente alla centrale Operativa di Ariano Irpino che nessun motociclo era passato dai posti di blocco istituiti. Le ricerche dei Carabinieri, così, si sono concentrate nel centro di Grottaminarda. I Carabinieri hanno sentito a quel punto tutte le persone che transitando nelle vicinanze dell’investimento avrebbero potuto assistere alla scena. E contributo preziosissimo, anche questa volta, è venuto dalla collaborazione fornita dai cittadini ai Carabinieri; segno della fiducia che la popolazione ripone verso l’Arma. Proprio le testimonianze raccolte dai Carabinieri della Stazione di Grottaminarda, immediatamente intervenuti sul luogo dell’incidente, hanno consentito di risalire al modello del ciclomotore che aveva investito l’89enne. L’ulteriore informazione raccolta dai Carabinieri riferita alla giovane età del conducente ha fatto il resto. I militari della Stazione di Grottaminarda hanno passato al setaccio, a quel punto, tutti i parcheggi posti nelle adiacenze degli istituti scolastici di Grottaminarda. Proprio durante questo tipo di controllo, i Carabinieri di Grottaminarda, guidati dal Maresciallo Capo Angelo Nardone, hanno rintracciato il ciclomotore, un’Aprilia RS125, che aveva investito poco prima l’uomo. Il conducente del ciclomotore, P.A. di 17 anni, vistosi scoperto dai Carabinieri, non ha potuto fare altro che ammettere le proprie responsabilità. Il minore è stato così deferito in stato di libertà per lesioni personali colpose, omissione di soccorso e guida senza patente. I Carabinieri, infatti, nel corso delle indagini hanno accertato, tra l’altro, che il centauro era sprovvisto di patente poiché mai conseguita e non aveva la copertura assicurativa del mezzo condotto. Ora il giovane dovrà rispondere del suo comportamento innanzi al Tribunale per i minori di Napoli.

Ultimi Articoli

Top News

Roma eliminata in Coppa Italia, Spezia passa 4-2 all’Olimpico

20 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – La Roma è fuori dalla Coppa Italia. All’Olimpico, a pochi giorni dal 3-0 nel derby, la squadra di Fonseca in nove uomini perde 4-2 ai supplementari e viene eliminata dallo Spezia agli ottavi di finale di Coppa Italia, come sei anni fa. C’è l’impresa degli uomini di Italiano che si regalano la […]

[…]

Top News

Governo, il Senato vota la fiducia con 156 Sì

19 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Via libera dall’Aula del Senato alla fiducia posta dal Governo sulle comunicazioni del premier Giuseppe Conte. I voti favorevoli sono stati 156, i contrari 140, gli astenuti 16. I senatori presenti erano 313, i votanti 312.I senatori di Forza Italia Andrea Causin e Maria Rosaria Rossi hanno votato sì alla fiducia, contrariamente […]

[…]

No Picture
Top News

Gattuso a caccia della Supercoppa “Ma la Juve non è in crisi”

19 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Petagna ha fatto tutto, lo valuteremo domani. A Mertens bisogna fare solo i complimenti, non è al cento per cento e sta stringendo i denti, si allena con dolore e prende antidolorifici. Se c’è bisogno ci darà una mano”. Lo ha detto il tecnico del Napoli, Gennaro Gattuso, alla vigilia della finale […]

[…]

Top News

Ciak nuovo film di Paolo Genovese con Mastandrea, Buy, Servillo

19 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono iniziate a Roma le riprese de Il primo giorno della mia vita di Paolo Genovese che, dopo aver diretto Supereroi, di prossima uscita, torna dietro la macchina da presa con una storia sulla forza di ricominciare quando tutto intorno sembra crollare. La racconta attraverso la vita di un uomo (Valerio Mastandrea), […]

[…]