Controlli antidroga, in campo la Guardia di Finanza

Prosegue l’attività della Guardia di Finanza a contrasto della diffusione di sostanze stupefacenti e psicotrope in provincia, secondo una strategia di contrasto incentrata su intensificazione della presenza e incremento dei controlli nel corso del periodo estivo, con un impegno che vede di volta in volta in azione i diversi reparti del Corpo. Dopo il sequestro di marijuana della settimana scorsa da parte della Compagnia di Avellino, di particolare efficacia i servizi a contrasto della diffusione di sostanze psicotrope attuati dalla Tenenza di Sant’Angelo dei Lombardi (agli ordini del tenente Luciano Maria Reale) che, nei primi due mesi estivi, hanno portato a diversi sequestri di sostanze stupefacenti e psicotrope. In data 9 giugno 2011, ancora in periodo di apertura delle scuole, il primo sequestro del periodo è stato effettuato in Sant’Angelo dei Lombardi allorquando i finanzieri avevano notato movimenti sospetti in una delle zone maggiormente frequentate da studenti nelle ore mattutine. Il controllo permetteva di rinvenire grammi 0.8 di marijuana, sottoposti a sequestrati nei confronti di una ragazza che, identificata per tale D.J. (classe 1980), era poi segnalata alla Prefettura di Avellino ai sensi di quantio previsto dall’articolo 75 del D.P.R. nr. 309/1990. Sempre nel medesimo mese, nelle giornate del 19 e del 22 giugno, gli ulteriori controlli predisposti lungo la strada statale Ofantina portavano al sequestro di grammi 0,1 di eroina, nei confronti di tale D.F. (classe 1980), e di grammi 0,3 di crack, nei confronti di tale M.C. (classe 1982), entrambi segnalati alle Prefetture competenti per violazione al medesimo articolo 75 del D.P.R. 309/90 sopra citato. L’azione a contrasto della diffusione di sostanze stupefacenti è proseguita anche nel mese di luglio ed, in particolare, i militari della Tenenza di Sant’Angelo dei Lombardi, a seguito dei servizi disposti su tutto il territorio di competenza, pervenivano ai seguenti ulteriori sequestri: in data 4 luglio, grammi 1,7 di marijuana nei confronti di un giovane che, identificato per tale C.G. (classe 1987), aveva attirato l’attenzione di alcuni finanzieri in servizio in Bagnoli Irpino per il suo atteggiamento sospetto; il 22 luglio, 0,2 grammi di hashish in Lioni, nei confronti di tale B.D. (classe 1990); ancora hashish per ulteriori grammi 1,5, sequestrato a Nusco il successivo giorno 24 luglio nei confronti di tale M.V.G. (classe 1987) nel corso di un ennesimo servizio a contrasto della diffusione di sostanze stupefacenti.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino, il Bari scappa: devi solo vincere

27 Novembre 2021 0

E dopo che il Bari capolista non è scivolato sulla buccia di banana, regolando il Latina al San Nicola e portandosi a +12 sui Lupi, per l’Avellino quello che era già imperativo diventa inevitabilmente categorico: […]

Attualità

Covid in Irpinia: 39 positivi

27 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che su 822 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 39 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 5, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 6, residenti […]

Aiello del Sabato

Violazioni in materia di armi: denunciati padre e figlio

27 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Aiello del Sabato, nell’ambito dei servizi finalizzati al controllo del rispetto della normativa in materia di armi e munizioni ai sensi del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, hanno […]

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]