Donna scomparsa, appello del fratello: “Non sospendete le ricerche”

“Vi scongiuro, non sospende le ricerche. Mia sorella non si è allontanata volontariamente. Adesso abbiamo seriamente paura”. E’ questo l’accorato appello che arriva da Tonino Salerno, il fratello di Lucia, la 70enne di cui si sono perse la tracce il 7 novembre scorso. L’ultima volta è stata vista con un carrello della spesa ed un ombrello mentre camminava lungo la provinciale che dalla frazione Banzano di Montoro conduce al comune di Contrada. La sua scomparsa si tinge davvero di giallo a questo punto: il cellulare spento per giorni, è risultato riattivo recentemente. E il gps del dispostivo mobile ha dato come localizzazione, la stazione Termini a Roma, ma nonostante le ricerche condotte sia nel montorese che nella capitale, della donna ancora nessuna notizia. Ecco perché, i familiari temono che sul caso possa calare l’attenzione. “Noi escludiamo l’ipotesi dell’allontamento volontario – ha ribadito Toni Salerno – anche perché chi è stato nella sua abitazione ci ha riferito di un frigo pieno. Era tutto pronto per il pranzo”.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]