Distrugge l’allarme di un negozio: fermato 30enne

I Carabinieri della Stazione di Atripalda hanno denunciato un trentenne di Montoro, ritenuto responsabile di danneggiamento.

Il giovane, qualche giorno fa, si era recato in un noto negozio di elettronica della Città del Sabato e all’uscita danneggiava irreparabilmente il sensore dell’impianto di allarme.

Grazie all’immediata attività, i Carabinieri hanno individuato il presunto responsabile tornato, dopo qualche ora, al negozio. Fermato e identificato, è stato denunciato e proposto per l’emissione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

Ultimi Articoli