Discarica a cielo aperto: i Carabinieri denunciano due persone

I Carabinieri della stazione di Baiano hanno individuato una discarica abusiva a Sirignano: una cinquantina di metri cubi di rifiuti speciali (costituiti principalmente da materiale vario proveniente da lavori di costruzioni e demolizioni edili) abbandonati all’interno di un’area comunale di circa 200 metri quadrati.

L’attività svolta dai Carabinieri ha permesso di deferire alla Procura della Repubblica di Avellino due persone, ritenute responsabili di violazione di Norme in Materia Ambientale (“Stoccaggio di rifiuti speciali non autorizzato” e “Abbandono di rifiuti esposti all’azione degli agenti atmosferici”).

Ultimi Articoli