“Devo fare le foto per la carta di identità”, ma è una bugia: denunciato 28enne ai domiciliari

Gli Agenti del Commissariato di Cervinara hanno denunciato, per il reato di evasione, un 28enne originario di Benevento ma residente a San Martino Valle Caudina, agli arresti domiciliari.

Ieri mattina gli Agenti si sono recati presso il domicilio dell’uomo, apprendendo dalla madre, che il figlio si era recato in paese per delle foto tessera, utili al rilascio della carta di identità, ma di avere con sè l’autorizzazione ad uscire di casa, rilasciata dal Tribunale di Benevento.

Il 28enne è stato rintracciato e, all’esito del controllo, gli Agenti gli hanno fatto notare che la data di rilascio dell’autorizzazione risaliva a oltre quindici giorni prima.

Inoltre, della foto tessera nessuna traccia, segno evidente che l’uomo, approfittando dell’autorizzazione in suo possesso, aveva fatto altro.

Il magistrato di turno ha predisposto nuovamente la misura restrittiva degli arresti domiciliari. Il 28enne è stato anche denunciato per avere violato le norme inerenti il contenimento epidemiologico da Coronavirus.

Ultimi Articoli

Top News

Turismo, vacanze rimandate e più brevi

31 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – L’estate del 2021 non sarà ricordata come quella della ripresa post pandemia: continua, infatti, l’assenza dei turisti stranieri, soprattutto i flussi intercontinentali, ma anche pochi europei; gli italiani riprogrammano al ribasso, posticipano le scelte di vacanza e, quel che è peggio, tendono a disdire le prenotazioni. Infatti se gli italiani pronti a […]

[…]

Top News

Giustizia, Cartabia “Nessuna impunità, riforma di tutti”

31 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Il timore che si arrivasse in fondo senza l’accordo di tutti c’è stato in vari momenti. Sicuramente la tensione era altissima, su un tema su cui tutte le forze politiche hanno convinzioni radicate e punti da difendere molto forti. La posta in gioco era molta alta, e questo si avvertiva in ogni […]

[…]

Top News

Fiamme Gialle, festa a Fiumicino per Rodini, Samele, Berrè e Lodo

30 Luglio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Un’accoglienza da…campioni. Direttamente dal Giappone sono atterrati questa sera a Fiumicino, con al collo le medaglie vinte ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020, i canottieri gialloverdi Valentina Rodini (oro nel doppio pesi leggeri), e Matteo Lodo (bronzo nel 4 senza), insieme ai compagni di squadra delle Fiamme Gialle, gli sciabolatori Luigi Samele […]

[…]