Denuncia ai Carabinieri le violenze subite dal marito: 40enne nei guai

I Carabinieri della Stazione di Baiano hanno notificato ad un 40enne del Mandamento baianese il Divieto di avvicinamento alla parte offesa, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Avellino.

L’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, in diverse occasioni avrebbe posto in essere nei confronti della moglie reiterate azioni di maltrattamenti.

La donna, ormai sull’orlo della disperazione, si è rivolta quindi ai Carabinieri della locale Stazione che hanno avviato l’attività d’indagine.

Grazie agli elementi di reità raccolti, la magistratura irpina, concordando con le tesi degli investigatori, ha emesso a carico del 40enne il provvedimento con il quale gli veniva imposto di non avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla moglie.

Ultimi Articoli

Top News

Tiger Woods in ospedale dopo un incidente d’auto

23 Febbraio 2021 0
LOS ANGELES (STATI UNITI) (ITALPRESS) – Tiger Woods è finito in ospedale dopo un brutto incidente d’auto nella Contea di Los Angeles, con i vigili del fuoco e i paramedici intervenuti sul posto che hanno avuto bisogno delle tenaglie per estrarlo dalla vettura. Lo riporta il sito “Tmz”, che cita un comunicato del dipartimento della […]

[…]

Top News

Coronavirus, 13.314 nuovi casi e 356 decessi in 24 ore

23 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Significativa crescita dei contagi da coronavirus in Italia. Sono 13.314 i nuovi positivi (ieri erano 9.630). In crescita anche i decessi a 356. Sono questi i dati contenuti nel consueto bollettino del Ministero della Salute.Rispetto a ieri sono stati effettuati 130 mila tamponi in più, esattamente 303.850 e che fa scendere l’indice […]

[…]

Top News

Zona arancione rafforzata nel Bresciano, Bertolaso “E’ la terza ondata”

23 Febbraio 2021 0
MILANO (ITALPRESS) – Chiusura delle scuole elementari, dell’infanzia e dei nidi. Divieto di recarsi presso le seconde case, utilizzo dello smart working obbligatorio nei casi in cui è possibile. Oltre a obbligo a indossare mascherine chirurgiche sui mezzi pubblici e chiusura delle attività universitarie in presenza. E una nuova rimodulazione del programma di vaccinazioni mantenendo […]

[…]