Coronavirus, Grottaminarda: nucleo familiare cinese segnalato alle autorità

Un nucleo familiare cinese residente a Grottaminarda è stato segnalato dal primo cittadino Angelo Cobino ai Carabinieri, al direttore generale dell’Asl, Maria Morgante, al Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria e alla Dirigente scolastica dell’istituto Comprensivo di San Tommaso.

Cobino ha seguito le direttive delle circolari diramate dal Ministero della Salute per fare fronte al pericolo di contagio del Coronavirus.

In questo caso, più componenti di questo nucleo familiare hanno fatto rientro dalla Cina. Nessun allarme. Precauzionalmente, come riferito Cobino, sono stati segnalati alle autorità competenti, per l’adozione delle misure di profilassi necessarie.

Ultimi Articoli

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]

Cronaca

Trovato morto noto ristoratore di Monteforte Irpino

7 Gennaio 2022 0

Dramma a Monteforte Irpino dove il proprietario di un noto ristorante è stato trovato morto nella cucina dell’attività di famiglia. Sono stati i dipendenti a scoprire il corpo senza vita dell’uomo di 53 anni. A […]