Controlli territorio: 8 persone allontanate, 3 segnalate per droga

L’incremento dei servizi posti in essere dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, che ha visto il rafforzamento dei controlli tesi soprattutto a contrastare il fenomeno dei reati di natura predatoria, in particolare dei furti in abitazione, ha portato nuovi risultati.
Nel week-end appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, hanno effettuato posti di controllo, principalmente sulla S.S. 7bis (Ofantina), nel corso dei quali, …

L’incremento dei servizi posti in essere dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, che ha visto il rafforzamento dei controlli tesi soprattutto a contrastare il fenomeno dei reati di natura predatoria, in particolare dei furti in abitazione, ha portato nuovi risultati.
Nel week-end appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, hanno effettuato posti di controllo, principalmente sulla S.S. 7bis (Ofantina), nel corso dei quali, sono state eseguite svariate perquisizioni ed elevate contravvenzioni alle norme del Codice della Strada, soprattutto per la guida pericolosa.
Il bilancio complessivo è stato di otto persone allontanate con foglio di via obbligatorio e tre segnalate alla Prefettura di Avellino quali assuntori di droga; 63 le autovetture controllate e 102 le persone identificate. In Teora, i Carabinieri della locale Stazione, hanno fermato quattro uomini di nazionalità bulgara e di età compresa tra i 25 e i 38 anni che, in piena notte, si aggiravano a piedi con fare sospetto per le vie di quel centro cittadino. I militari operanti decidevano quindi di approfondire gli accertamenti. I quattro venivano accompagnati in Caserma ove emergevano a loro carico numerosi precedenti penali per furti in abitazione. Poiché gli stessi non erano in grado di fornire alcuna giustificazione circa la loro presenza in quel comune, sono stati allontanati con foglio di via obbligatorio.
Analoga misura di prevenzione è stata adottata nei confronti di altri quattro giovani di origine marocchina, due 27enni e due 30enni, entrambi residenti nel salernitano. Gli stessi, a bordo di un’Audi A4, parcheggiata a fari spenti poco distante dalla stazione ferroviaria di Lioni, non sfuggivano all’attenzione dei militari del Nucleo Operativo e Radiomobile in servizio di pattuglia notturna. Numerosi i reati contro il patrimonio emersi a loro carico. Alla specifica domanda, a loro rivolta dai militari operanti, i quattro stranieri non erano in grado di fornire alcuna valida giustificazione in merito alla loro presenza in quel comune, né tantomeno sul motivo di quella sosta apparsa così strana. A seguito di perquisizione, nella giacca di uno di loro, veniva rinvenuta una dose di hashish che lo straniero ammetteva di farne uso personale. A suo carico scattava quindi la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’art. 75 D.P.R. 309/90, con contestuale ritiro della patente di guida.
Anche a Lacedonia e a Calitri, durante il servizio di pattuglia, i Carabinieri delle locali Stazioni hanno sorpreso due giovani, rispettivamente un 24enne ed un 33enne che, in possesso di hashish e marijuana, sono stati segnalati anche loro all’Ufficio Territoriale del Governo del capoluogo Irpino, quale assuntori di sostanze stupefacenti.

Ultimi Articoli

Top News

Il Napoli vince ma non basta: eliminato dall’Europa League

25 Febbraio 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – La corsa europea del Napoli si ferma ai sedicesimi di finale di Europa League. Allo stadio Maradona gli azzurri superano il Granada 2-1 con reti di Zielinski e Fabian Ruiz, ma vengono eliminati in virtù dello 0-2 subito all’andata in Spagna. Gattuso rispolvera la difesa a tre guidata dal rientrante Koulibaly e […]

[…]

Top News

Il Napoli vince ma non basta: eliminato dall’Europa League

25 Febbraio 2021 0
NAPOLI (ITALPRESS) – La corsa europea del Napoli si ferma ai sedicesimi di finale di Europa League. Allo stadio Maradona gli azzurri superano il Granada 2-1 con reti di Zielinski e Fabian Ruiz, ma vengono eliminati in virtù dello 0-2 subito all’andata in Spagna. Gattuso rispolvera la difesa a tre guidata dal rientrante Koulibaly e […]

[…]

Top News

“La bambina che non voleva cantare”, su Rai1 il film tv su Nada

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – “Sono la bambina che non voleva cantare… Pensate se avessi voluto!”. Scherza Nada durante la presentazione del film “La bambina che non voleva cantare” che la regista Costanza Quatriglio ha dedicato alla sua storia raccontata nel romanzo “Il mio cuore umano”. Raiuno lo propone mercoledì 10 marzo in prima serata, subito dopo […]

[…]

Top News

Coronavirus, 19.886 nuovi casi e 308 decessi in 24 ore

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Impennata dei contagi da coronavirus in Italia. Secondo i dati forniti dal ministero della Salute i nuovi positivi salgono a 19.886 (ieri erano stati 16.424) a fronte di un numero record di tamponi effettuati: 443.704 e che determina un indice di positività al 4,4%. In calo i decessi a 308.I guariti sono […]

[…]

Top News

Bankitalia, Signorini nuovo direttore generale

25 Febbraio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – A seguito della nomina di Daniele Franco a ministro dell’Economia e delle Finanze, il Consiglio Superiore della Banca d’Italia, in seduta straordinaria, su proposta del Governatore, ha nominato direttore Generale Luigi Federico Signorini, già vice direttore generale.La nomina, deliberata ai sensi dell’art. 18 dello Statuto, deve essere approvata con decreto del Presidente […]

[…]