Controlli serrati in Alta Irpinia, una denuncia spaccio e 4 persone allontanate

L’incremento dei servizi posti in essere dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, che ha visto il rafforzamento dei controlli tesi soprattutto a contrastare il fenomeno dei reati di natura predatoria, in particolare dei furti in abitazione, ha portato nuovi risultati.

Nel week-end appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, hanno effettuato posti di controllo, nei principali comuni altirpini, nel corso dei quali sono state eseguite svariate perquisizioni ed elevate contravvenzioni alle norme del Codice della Strada, soprattutto per la guida pericolosa.

Il bilancio complessivo è stato di quattro persone allontanate con foglio di via obbligatorio ed una denuncia per spaccio di sostanza stupefacente. 45 le autovetture controllate e 86 le persone identificate.

In Conza della Campania, i Carabinieri della locale Stazione hanno fermato un uomo e una donna residenti nel napoletano che si aggiravano con fare sospetto per le contrade di quel comune. I militari operanti decidevano quindi di approfondire gli accertamenti. I due, di etnia rom, venivano accompagnati in Caserma: a loro carico emergevano numerosi precedenti penali per reati contro il patrimonio. Poiché gli stessi non erano in grado di fornire alcuna giustificazione circa la loro presenza in quel comune, sono stati  allontanati con Foglio di Via Obbligatorio.

Analoga misura di prevenzione è stata adottata a Sant’Andrea di Conza nei confronti di due giovani entrambi residenti nel potentino. Gli stessi, a piedi per le vie del centro, non sfuggivano all’attenzione dei militari della locale Stazione in servizio di pattuglia. Numerosi i reati contro il patrimonio emersi a loro carico. Alla specifica richiesta dei militari operanti, gli stessi non erano in grado di motivare la loro presenza in quel comune.

Infine in Calitri, i militari della locale Stazione Carabinieri, hanno sottoposto a perquisizione un 23enne originario del posto, all’esito della quale veniva trovato in possesso di marijuana. A suo carico scattava quindi la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacenti.

Ultimi Articoli

Top News

Roma-Juve 2-2, doppio Veretout e doppio CR7

27 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Le doppiette di Veretout e Cristiano Ronaldo decidono un bel Roma-Juventus caratterizzato da tanti errori, due rigori e un’espulsione (Rabiot). All’Olimpico alla fine il risultato è di 2-2 nel posticipo della seconda giornata di Serie A di fronte ai due nuovi proprietari giallorossi Dan e Ryan Friedkin, all’esordio casalingo. Le grandi novità […]

[…]

Top News

Napoli tennistico, schiacciato il Genoa 6-0

27 Settembre 2020 0
NAPOLI (ITALPRESS) – Il Napoli “si diverte” e batte 6-0 il Genoa al San Paolo. L’inizio della squadra di Gattuso è il preludio alla brutta serata degli ospiti. Bastano 10 minuti per sbloccarla: Mertens crossa per Lozano che colpisce a botta sicura poco distante da Marchetti, ed è 1-0. Il Genoa accusa il colpo e […]

[…]

Top News

Serie A. Kessie e Diaz, il Milan vince 2-0 a Crotone

27 Settembre 2020 0
CROTONE (ITALPRESS) – Il Milan vince 2-0 a Crotone nella seconda giornata di Serie A. I rossoneri vanno in vantaggio con il gol di Kessie, su calcio di rigore, alla fine del primo tempo. Poi trovano il raddoppio con la rete di Diaz, alla prima da titolare, nella seconda frazione. Gli uomini di Pioli conquistano […]

[…]

Top News

Coronavirus, 1.766 nuovi positivi e 17 decessi nelle ultime 24 ore

27 Settembre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Sono 1.766 i nuovi casi di Coronavirus registrati in Italia nelle ultime 24 ore e 17 i decessi che portano il totale delle vittime a 35.835. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 87.714 tamponi, per un totale di 11.087.064 da inizio emergenza. E’ quanto si legge nel bollettino del Ministero della […]

[…]