Console per videogiochi in vendita a prezzo conveniente: paga e viene truffato

I Carabinieri della Stazione di Montella hanno denunciato alla competente Autorità Giudiziaria un 25enne della provincia di Vercelli, ritenuto responsabile di truffa.

A cadere nella sua trappola un uomo del posto che, in cerca di un buon affare, veniva attratto dal prezzo oltremodo conveniente di una nota consolle per videogiochi in vendita on-line: ignaro del raggiro in cui sarebbe incappato, effettuava il pagamento di 110 euro mediante bonifico bancario.

Ma, ricevuta la somma pattuita, il fittizio venditore ometteva la consegna della console e si rendeva irreperibile.

Attraverso una serie di accertamenti i Carabinieri sono riusciti ad identificare il presunto malfattore per il quale, alla luce delle evidenze emerse, è scattata la denuncia in stato di libertà.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]