Conosce un ragazzo su Facebook e gli ruba il cellulare: arrestato 33enne

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno arrestato in flagranza di reato un 33enne di Napoli ritenuto responsabile di rapina.

È accaduto questa notte ad Avella.

I due si erano da poco conosciuti tramite Facebook. Al rifiuto di consegnargli del denaro, il 33enne ha aggredito con pugni e schiaffi il ragazzo di qualche anno più giovane, impossessandosi del suo cellulare.

Quindi lo ha fatto scendere dall’auto e si è allontanato.

Ricevuta la notizia da parte del malcapitato, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno bloccato, dopo qualche minuto, l’auto con alla guida il presunto responsabile.

All’esito della perquisizione è stato trovato in possesso della refurtiva e di una modica quantità di cocaina.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]