Confermato 41 bis a Salvatore Cava: carcere duro per altri 4 anni

Altri quattro anni di carcere duro: confermato il 41 bis nei confronti di Salvatore Cava, figlio del capo clan Biagio. Lo ha deciso il tribunale di Sorveglianza di Roma che ha ha rigettato il reclamo presentato dai legali del giovane boss. La misura era stata firmata dal ministro di Grazia e Giustizia Alfano su richiesta dell’Antimafia. Salvatore Cava, 28 anni, fu arrestato dalla polizia un anno fa: era latitante e si nascondeva in una villetta di Pago del Vallo, a pochi passi dall’abitazione di famiglia. Ora si trova recluso nel carcere di massima sicurezza di L’Aquila.

Ultimi Articoli

Top News

Da oggi zona rossa per tre Regioni, in vigore il nuovo Dpcm

17 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Nuovo “cambio di colore” a partire da oggi per la Regioni in base all’ordinanza firmata nei giorni scorsi dal ministro della Salute Roberto Speranza. Passano in area rossa la provincia autonoma di Bolzano e le Regioni Lombardia, che hanno annunciato ricorso al Tar, e Sicilia. Passano in area arancione le Regioni Abruzzo, […]

[…]

Top News

Renzi “Conte senza Italia Viva non ce la fa”

17 Gennaio 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Senza Italia Viva Conte non ce la fa, serve una coalizione con un ruolo centrale per il Pd. Lo ha detto il leader di Italia Viva, Matteo Renzi, intervistato dal Corriere della Sera. Se Conte ottenesse 161 voti al Senato, dice Renzi, “sarebbe un atto di chiarezza. E riconoscerei il successo parlamentare […]

[…]

Top News

Sampdoria-Udinese 2-1, Torregrossa decisivo al debutto

16 Gennaio 2021 0
GENOVA (ITALPRESS) – De Paul illude, l’ex Candreva e il timbro dell’esordiente Torregrossa regalano alla Sampdoria i tre punti. Nella diciottesima giornata di campionato i bianconeri cadono sul 2-1 e non sfatano il tabù di Marassi, campo sul quale non vincono dal 2012. I friulani, reduci da tre punti nelle ultime sei partite, si rendono […]

[…]