Commercializzazione di prodotti fitosanitari privi di etichettatura: sanzioni

Proseguono in tutta la provincia i controlli dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

Nell’ambito di tali servizi, i Carabinieri delle Stazioni Forestale di Lacedonia, unitamente ai colleghi Forestali di Volturara Irpina ed a personale dell’A.S.L. di Avellino, hanno posto in essere una serie di controlli finalizzati alla verifica della regolarità di fitofarmaci in vendita.

All’esito del controllo eseguito presso un esercizio commerciale di Calitri gli operanti rinvenivano numerosi fitosanitari non regolarmente etichettati, per molti dei quali il responsabile dell’esercizio non era in grado di dimostrare le schede di sicurezza aggiornate.

Tali prodotti, per un valore di circa 1.200 euro, venivano quindi sottoposti a sequestro.

Nel corso del controllo emergeva altresì che il locale in cui erano detenute le confezioni dei fitosanitari, risultava privo del previsto pozzetto di adeguata capacità per la raccolta di sostanze nonché mancante di idoneo sistema di aereazione.

Alla luce delle evidenze emerse, oltre alle previste sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 10mila euro, veniva disposta la sospensione dell’attività di vendita dei fitosanitari in attesa della risoluzione delle problematiche riscontrate.

 

Ultimi Articoli

Top News

Il Milan conquista l’Europa ai rigori, Rio Ave eliminato

2 Ottobre 2020 0
VILA DO CONDE (PORTOGALLO) (ITALPRESS) – Incredibile a Vila Do Conde, ma alla fine un brutto Milan approda alla fase a gironi di Europa League grazie ad una rocambolesca e infinita sequenza ai calci di rigore. Anche in emergenza di formazione, faticando più del dovuto e con un pareggio raggiunto solo all’ultimo minuto del secondo […]

[…]

Top News

Assobibe, Pierini nuovo presidente “Con sugar tax rischio chiusura pmi”

1 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Giangiacomo Pierini è stato eletto nuovo presidente per i prossimo 4 anni di Assobibe, l’Associazione di Confindustria che rappresenta le imprese che producono e vendono bevande analcoliche in Italia. Pierini, che succede a Vittorio Cino, assume la guida dell’Associazione in un periodo critico per l’intero comparto delle bevande, con volumi in contrazione […]

[…]

Top News

Brexit, procedura d’infrazione Ue contro la Gran Bretagna

1 Ottobre 2020 0
MILANO (ITALPRESS) – Altro che accordo. La Brexit è diventata l’occasione per un grande scontro legale fra l’Unione europea e il governo britannico. La Commissione europea, infatti, ha aperto una procedura d’infrazione contro il Regno Unito per aver violato gli obblighi connessi all’accordo di recesso stipulato lo scorso anno. “Londra ha un mese per rispondere”, […]

[…]

Top News

La Juve trova Messi in Champions, Inter col Real, Atalanta ad Anfield

1 Ottobre 2020 0
GINEVRA (SVIZZERA) (ITALPRESS) – Sorteggio non impossibile per le quattro italiane che saranno impegnate nella Champions League 2020-21. L’urna di Ginevra riserva a Juventus, Inter, Atalanta e Lazio gironi dove passare il turno è alla portata. I bianconeri (gruppo G) se la vedranno col Barcellona di Messi e dell’ex Pjanic ma pescano anche Dinamo Kiev […]

[…]

Top News

A settembre immatricolazioni auto in crescita

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre la Motorizzazione ha immatricolato 156.132 autovetture, con una variazione di +9,54% rispetto a settembre 2019, durante il quale ne furono immatricolate 142.532.Nello stesso periodo sono stati registrati 362.523 trasferimenti di proprietà di auto usate, con una variazione di +6,95% rispetto a settembre 2019, durante il quale ne furono registrati 338.957. […]

[…]

Top News

Conti pubblici, a settembre fabbisogno settore statale a 21,9 miliardi

1 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – A settembre, secondo i dati del Mef, il saldo del settore statale si è chiuso, in via provvisoria, con un fabbisogno di 21.900 milioni, in lieve miglioramento rispetto al risultato del corrispondente mese dello scorso anno (-22.787 milioni). Il fabbisogno dei primi nove mesi dell’anno in corso è pari a circa 128.200 […]

[…]