Coltivava canapa indiana sul balcone di casa: denunciato pregiudicato

Un 50enne di Montella è stato denunciato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montella poiché ritenuto responsabile di Detenzione finalizzata allo spaccio e coltivazione di sostanze stupefacenti.

I Carabinieri hanno monitorato i luoghi frequentati dall’uomo, predisponendo servizi di osservazione.

All’esito della perquisizione domiciliare è stata rinvenuta e sequestrata una piccola coltivazione di canapa indiana.

Sul balcone della sua abitazione, infatti, il 50enne coltivava della canapa indiana ben occultata tra altre piante, al riparo dallo sguardo indiscreto dei vicini, avendo accuratamente applicato alla ringhiera delle arelle di canne di bamboo, che nascondevano l’illecita coltivazione.

Per l’uomo, già noto alle Forze dell’Ordine, è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

Ultimi Articoli

Top News

La Juve cede al Barca, Dembelè-Messi gol allo Stadium

28 Ottobre 2020 0
TORINO (ITALPRESS) – Il Barcellona trova per la prima volta la vittoria in casa della Juventus. Mai vincente a Torino nei sei precedenti, la squadra blaugrana porta a casa il successo per 2-0 nella seconda giornata di Champions League. Una vittoria che lancia la squadra catalana in testa al girone in solitaria. Alla vigilia speranzosa […]

[…]

Top News

Lazio in piena emergenza pareggia 1-1 a Bruges

28 Ottobre 2020 0
BRUGES (BELGIO) (ITALPRESS) – La Lazio in completa emergenza chiude sull’1-1 contro il Bruges nella 2^ giornata del girone F di Champions League. Succede tutto nel primo tempo, i biancocelesti vanno in vantaggio con Correa ma il calcio di rigore, regalato da Patric e segnato da Vanaken, fissa il risultato sul pareggio. La Lazio è […]

[…]

Top News

Covid, Macron reintroduce lockdown con chiusura fino al 1 dicembre

28 Ottobre 2020 0
ROMA (ITALPRESS) – Nel giorno in cui la Francia sfiora i 70 mila contagi in 24 ore, il presidente Emmanuel Macron si presenta in tv all’ora di cena e annuncia il lockdown a partire da venerdì. “Siamo sopraffati dall’accelerazione dell’epidemia” ammette.“I nostri ospedali saranno pieni, se non diamo un colpo mortale oggi i medici dovranno […]

[…]