Cles: in tre mesi scoperti mille lavoratori irregolari

Sommerso: in Irpinia in tre mesi scovato un esercito di lavoratori irregolari. Ben 1015 quelli scoperti nell’ultimo trimestre del 2011. E’ quanto emerge dai dati diffusi durante la riunione di questa mattina del comitato provinciale per l’emersione del sommerso. Intorno allo stesso tavolo presso la sede dell’ispettorato del lavoro, forze dell’ordine, Inps, Inail e sindacati. Edilizia e commercio sono i due settori incriminati. Sono 150 le imprese finite nel mirino: in 46 casi è scattata anche la sospensione dell’attività. Ammonta ad un milione di euro la cifra di evasione accertata e recuperata alle casse dello Stato. Un risultato che sul piano dei controlli è straordinario: nel 2011 sono state ispezionati ben 1585 aziende, ma che ha fatto emergere – hanno ribadito dall’ispettorato del lavoro – uno spaccato allarmante nelle piccole e medie imprese della provincia di Avellino.

Ultimi Articoli

Cronaca

Dramma a Sturno, poliziotto trovato morto in auto

29 Novembre 2021 0

Un uomo di 57 anni, poliziotto in servizio presso il Commissariato di Ariano Irpino, è stato trovato cadavere all’interno della sua auto nel territorio di Sturno. Ad ucciderlo un colpo pistola. Sono in corso indagini. […]

Attualità

Covid in Irpinia: 38 casi. 7 a Cervinara

29 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 797 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 38 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 3, residenti nel […]

Ariano Irpino

Ariano Irpino: furto dell’acqua, denunciato

29 Novembre 2021 0

I Carabinieri della Stazione di Ariano Irpino hanno denunciato un uomo della Città del Tricolle, ritenuto responsabile di furto aggravato. Lo stesso aveva trovato il modo per “risparmiare” sulla bolletta dell’acqua. Il sopralluogo eseguito con […]

Avellino

Auto in fiamme ad Avellino

29 Novembre 2021 0

Paura questo pomeriggio in via Circumvallazione ad Avellino dove un’auto ha preso improvvisamente fuoco. La conducente, alla vista del fumo, è subito uscita dall’abitacolo mettendosi in salvo. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco che hanno […]