Chiusano, a fuoco baracche: caschi rossi evitano il peggio

I Vigili del Fuoco di Avellino, ieri 29 settembre, intorno alle ore 19.00, sono dovuti intervenire a Chiusano San Domenico, in via Acqualemme, per un incendio che riguardava alcune baracche adibite a deposito di materiale vario, in legno e lamiere, situate nelle immediate vicinanze di prefabbricati. Immediato l’intervento dei Caschi Rossi della centrale operativa di Contrada Quattrograna, i quali giunti sul posto hanno trovato queste strutture avvolte dalle fiamme, iniziando l’opera di spegnimento, rivelatasi particolarmente pericolosa in quanto in una di queste baracche vi erano tre bombole di G P L, che irragiate dalle fiamme erano sul punto di esplodere. Con grande coraggio sono state estratte dal fuoco e raffreddate in luogo sicuro, scongiurando il peggio. Le operazioni di spegnimento si sono protratte per circa due ore, e sono servite a non far propagare le fiamme ai vicini prefabbricati.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino concentrato con le ‘piccole’ per la rincorsa

8 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Adesso è necessario capovolgere quanto fatto finora. Perché dopo aver sottolineato le buonissime prestazioni dell’Avellino contro le migliori dell’attuale classifica, c’è da ricordare, anche se è doloroso, che i biancoverdi hanno perso […]

Cultura ed Eventi

Esiste l’inquilino sicuro: ecco chi è

8 Dicembre 2021 0

Esiste l’inquilino sicuro? Ossia quell’inquilino che non crea problemi di morosità e che garantisce nella massima serenità la rendita di un immobile?Gianluca Russo, Ceo di Solo Affitti Avellino ci ha spiegato come funziona la politica del marchio Solo Affitti , […]

Attualità

A Summonte melodia antistress grazie a tiglio secolare

7 Dicembre 2021 0

Ha più di 240 anni ed è censito nello speciale elenco degli alberi monumentali d’Italia. Oltre a rappresentare da sempre uno straordinario valore estetico e paesaggistico. Ma ora diventa anche strumento “terapeutico”. Si tratta del […]