Chiusano, a fuoco baracche: caschi rossi evitano il peggio

I Vigili del Fuoco di Avellino, ieri 29 settembre, intorno alle ore 19.00, sono dovuti intervenire a Chiusano San Domenico, in via Acqualemme, per un incendio che riguardava alcune baracche adibite a deposito di materiale vario, in legno e lamiere, situate nelle immediate vicinanze di prefabbricati. Immediato l’intervento dei Caschi Rossi della centrale operativa di Contrada Quattrograna, i quali giunti sul posto hanno trovato queste strutture avvolte dalle fiamme, iniziando l’opera di spegnimento, rivelatasi particolarmente pericolosa in quanto in una di queste baracche vi erano tre bombole di G P L, che irragiate dalle fiamme erano sul punto di esplodere. Con grande coraggio sono state estratte dal fuoco e raffreddate in luogo sicuro, scongiurando il peggio. Le operazioni di spegnimento si sono protratte per circa due ore, e sono servite a non far propagare le fiamme ai vicini prefabbricati.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 72 casi. 9 ad Avellino

26 Novembre 2021 0

‘Azienda Sanitaria Locale comunica su 1.069 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 72 persone: – 2, residenti nel comune di Aiello del Sabato; – 4, residenti nel comune di Altavilla Irpina; – 2, residenti […]