Cervinara, furti alla scuola media ed elementare: c’è un fermo

Ancora furti a Cervinara. Questa volta sono stati attaccati i due plessi scolastici, la media e l’elementare. Alla media di via Renazzo, il furto non è riuscito, ma sono stati messi fuori uso allarmi e sistemi di video sorveglianza. Al plesso del capoluogo, invece, che si trova in via dei Monti, i ladri sono penetrati all’interno e hanno scassinato una macchinetta che distribuisce vivande, portando via i soldi contenuti. Anche se aveva il volto travisato, il sistema di videosorveglianza delle sc…

Ancora furti a Cervinara. Questa volta sono stati attaccati i due plessi scolastici, la media e l’elementare. Alla media di via Renazzo, il furto non è riuscito, ma sono stati messi fuori uso allarmi e sistemi di video sorveglianza. Al plesso del capoluogo, invece, che si trova in via dei Monti, i ladri sono penetrati all’interno e hanno scassinato una macchinetta che distribuisce vivande, portando via i soldi contenuti. Anche se aveva il volto travisato, il sistema di videosorveglianza delle scuole elementare, ha permesso agli investigatori del commissariato di Polizia di Cervinara, di identificare presumibilmente uno dei partecipanti al furto in un giovane pregiudicato di Cervinara, con precedenti specifici. Il giovane è stato denunciato a piede libero per danneggiamento e furto.

Ultimi Articoli

Attualità

Un ulivo per Chiara, vittima del Covid a 17 anni

3 Dicembre 2021 0

A distanza di un anno dalla scomparsa di Chiara Vittoria, la più giovane vittima del Covid-19 in Irpinia, i genitori della 17enne di Avella ricorderanno la cara figlia piantando un ulivo nell’aiuola di fronte al […]