Casa a fuoco, Torello: io e mia moglie vivi grazie al gatto

A salvargli la vita è stato il loro gatto. “Dobbiamo ringraziare lui se siamo salvi” dice in un drammatico racconto Domenico Torello, Assessore ai Lavori pubblici del Comune di Montoro Inferiore. La sua abitazione stava andando a fuoco quando l’insistente miagolio del gatto ha svegliato sia lui che la moglie. Solo così è riuscito a rifugiarsi insieme alla consorte sul balcone di casa e a lanciare l’allarme con un telefonino.
A seguire il video con l’intervista all’assessore Torello.

Ultimi Articoli

Attualità

Covid in Irpinia: 14 casi

6 Dicembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 168 tamponi effettuati, sono risultate positive al Covid 14 persone: – 1, residente nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel comune di Atripalda; – 1, residente nel […]

Baiano

In possesso di cocaina e hashish, denunciato 30enne

6 Dicembre 2021 0

Continua incessante l’opera di prevenzione e repressione in ordine al contrasto di attività illecite legate al fenomeno dell’uso e spaccio di sostanze stupefacenti. In tale contesto, un’altra attività è stata condotta dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile […]

Politica

Il sindaco e la sindrome De Luca

6 Dicembre 2021 0

Bisogna ammettere che il sindaco di Avellino ha ragione quando denuncia un eccesso di critica sull’operato della sua amministrazione. Dovrebbe essere evidente che i problemi della città sono tali e tanti che nessuno può ancora […]