Calitri, furto di caciocavalli: carabinieri recuperano refurtiva

CRONACA CALITRI – Sono sfuggiti per un soffio alla cattura dei Carabinieri gli autori del furto perpetrato la scorsa notte presso un caseificio di Calitri. Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, lungo la S.S. 401 intercettavano un furgone Iveco Daily che, alla vista dei militari, precipitosamente invertiva la marcia e si dava alla fuga. Immediatamente i militari si poneva…

CRONACA CALITRI – Sono sfuggiti per un soffio alla cattura dei Carabinieri gli autori del furto perpetrato la scorsa notte presso un caseificio di Calitri. Alle prime luci dell’alba, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi, nell’ambito dei servizi disposti dal Comando Provinciale di Avellino, lungo la S.S. 401 intercettavano un furgone Iveco Daily che, alla vista dei militari, precipitosamente invertiva la marcia e si dava alla fuga. Immediatamente i militari si ponevano all’inseguimento del furgone e nel contempo, avvisata la Centrale Operativa, dal numero di targa si accertava che quel veicolo era oggetto di furto perpetrato nel foggiano e denunciato lo scorso mese di giugno.
L’inseguimento è durato solo pochi minuti in quanto i malviventi, dopo aver abbandonato il mezzo, agevolati dalla scarsa visibilità e dalla fitta vegetazione riuscivano a far perdere le loro tracce nelle campagne circostanti. Sul furgone venivano rinvenuti prodotti caseari di dubbia provenienza. Dopo poco si aveva notizia di un furto perpetrato all’interno di un caseificio ubicato in Calitri: i malviventi, mediante effrazione della porta d’ingresso, si erano introdotti all’interno, impossessandosi di decine di caciocavalli. Dai successivi accertamenti, i Carabinieri avevano modo di accertare che quanto poc’anzi rinvenuto era esattamente il frutto del colpo messo a segno presso il caseificio.
L’intera merce è stata recuperata e restituita al legittimo proprietario mentre il furgone è stato sottoposto a sequestro penale unitamente agli arnesi utilizzati dai malviventi per commettere il furto. Sono in corso serrate indagini atte all’identificazione dei ladri.

Ultimi Articoli

Top News

Green pass, Mattarella firma decreto su obbligo al lavoro

21 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha firmato ed emanato il decreto legge che contiene misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde Covid-19 e il rafforzamento del sistema di screening. Il decreto verrà ora pubblicato in Gazzetta ufficiale.(ITALPRESS).

[…]

Top News

Emozioni e rigori al Dall’Ara, Bologna-Genoa finisce 2-2

21 Settembre 2021 0
BOLOGNA (ITALPRESS) – Dopo la sconfitta per 6-1 contro l’Inter, il Bologna non va oltre il 2-2 contro il Genoa nell’anticipo che apre il turno infrasettimanale di Serie A. Aprono le marcature Hickey e Destro, poi nel finale i rigori di Arnautovic e Criscito fissano la parità sotto gli occhi di un Dall’Ara commosso per […]

[…]

Top News

Biden “Ue fondamentale per clima e sicurezza”

21 Settembre 2021 0
NEW YORK (STATI UNITI) (ITALPRESS) – “Questo è un decennio decisivo per il nostro mondo. Un decennio che deciderà letteralmente il nostro futuro”. Joe Biden all’Onu, davanti ai leader mondiali riuniti a New York per la 75esima sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, esordisce nel suo discorso illustrando dapprima le sfide, ma poi illustrando la […]

[…]

Ariano Irpino

Covid, 18 positivi in Irpinia: 7 ad Avella

21 Settembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 454 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 18 persone: 1, residente nel comune di Ariano Irpino; 1, residente nel comune di Atripalda; 7, residenti nel comune di Avella; 1, […]

Top News

Covid, 3.377 nuovi casi e 67 decessi in 24 ore

21 Settembre 2021 0
ROMA (ITALPRESS) – Risalgono i casi Covid in Italia nelle ultime 24 ore. Dalla lettura dei dati forniti nel consueto bollettino del Ministero della Salute, emerge che i nuovi contagiati sono 3.377 contro i 2.407 di ieri ciò a fronte di 330.275 tamponi processati e che determina un tasso di positività all’1,02%. Crescono anche i […]

[…]