Cacciavano fauna selvatica fuori periodo: cinque persone nei guai

I Carabinieri della Stazione di Calitri hanno denunciato cinque cacciatori ritenuti responsabili di aver esercitato la caccia ad esemplari di fauna selvatica fuori dai periodi stabiliti dal calendario venatorio regionale e provinciale.

Oltre alla denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino, è scattato il sequestro delle armi e delle munizioni in possesso dei cinque cacciatori.

Ai loro danni è stata proposta la revoca del titolo di polizia in loro possesso.

Ultimi Articoli