Boss Cava, respinta la richiesta di scarcerazione

QUINDICI – Con un’ordinanza del 30 dicembre scorso, i magistrati del Tribunale di Avellino, hanno respinto la scarcerazione del boss Antonio Cava. Secondo i giudici avellinesi la richiesta non può essere accettata in quanto sull’argomento dell’ordinanza a grappolo si era già espresso il Tribunale di Avellino in diversa composizione, lo scorso 2 ottobre 2009, rigettando un’analoga richiesta di scarcerazione avanzata da parte della difesa di Cava. Probabile, da parte della difesa, un ricorso al Riesame o alla Cassazione. Per il prossimo undici gennaio saranno concluse le escussioni delle liste testi della difesa.

Ultimi Articoli

Calcio Avellino

Avellino-Bari: sale la febbre, si va verso il sold-out

1 Dicembre 2021 0

di Dino Manganiello Nelle prime 36 ore di prevendita quasi mille biglietti staccati: più di 600 sponda biancoverde, 350 (ovvero tutti quelli disponibili) per il settore ospiti. E’ la prova inconfutabile di quanto si stia […]

Cronaca

Monteforte Irpino: controlli in un cantiere edile, 9 denunce

30 Novembre 2021 0

I Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino hanno denunciato in stato di libertà alla locale Procura della Repubblica 9 persone, ritenute responsabili dei reati di “falsità ideologica commessa dal pubblico ufficiale in atti pubblici”,“falsità ideologica […]

Attualità

Covid in Irpinia: 61 casi

30 Novembre 2021 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 840 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 61 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 3, residenti nel comune di Ariano Irpino; – 1, residente nel […]