I boschi irpini continuano a bruciare, in fumo già oltre 500 ettari

La provincia di Avellino continua a bruciare. Non bastavano gli oltre 500 ettari già andati in fumo tra giugno e luglio. Altri interventi sia ieri che oggi. Fiamme di nuovo a Moschiano e Calitri. Roghi segnalati anche tra Santa Paolina e Santo Stefano del Sole. E stanotte Nusco.

Ultimi Articoli