Bolletta telefonica intestata a un’altra persona e non pagata: denunciato 50enne

I Carabinieri della Stazione di Pietrastornina hanno denunciato un 50enne della provincia di Benevento, ritenuto responsabile di “Truffa” e “Sostituzione di persona”.

L’indagine ha preso spunto dalla denuncia sporta da un’anziana del luogo che si è vista recapitare un avviso per il pagamento di circa mille euro, attinente alla mancata corresponsione di bollette telefoniche relative ad una linea telefonica che non aveva mai attivato né, tantomeno, avuto o utilizzato.

I Carabinieri hanno accertato che il 50enne, carpito i dati dell’ignara vittima, aveva fraudolentemente stipulato a suo nome il contratto telefonico.

Alla luce delle risultanze emerse, a carico del predetto, già noto alle Forze dell’Ordine, è dunque scattato il deferimento in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria.

Ultimi Articoli

Attualità

Scuola: il Tar sospende l’ordinanza di De Luca

10 Gennaio 2022 0

Il Tar ha sospeso l’ordinanza con la quale la Regione Campania ha disposto la didattica a distanza fino al 29 gennaio in tutte le scuole dell’infanzia, elementari e medie del territorio per criticità legate alla […]

Attualità

Corriere dell’Irpini­a: in edicola l’Annuario 2021

7 Gennaio 2022 0

Domenica in edicola l’Annuario 2021 del Corriere dell’Irpini­a. Il racconto dei fatti che hanno segnato l’­anno con il commento di studiosi, giornalisti, scritt­ori, le interviste ai protagonisti del mondo della politica, della cul­tura, della società […]

Attualità

Covid in Irpinia: 151 positivi

7 Gennaio 2022 0

L’Azienda Sanitaria Locale comunica su 961 tamponi effettuati sono risultate positive al Covid 151 persone: – 1, residente nel comune di Altavilla Irpina; – 1, residente nel comune di Aquilonia; – 2, residenti nel comune […]